Netooze Terraform Provider

Semplifica la gestione dell'infrastruttura cloud con Terraform. Specifica semplicemente lo stato corretto del tuo progetto cloud e lascia che Terraform faccia il resto. Netooze Terraform Provider offre una configurazione semplice poiché utilizza la gestione dell'infrastruttura come codice (IaC). A causa di questo approccio, è sufficiente definire i parametri dell'infrastruttura in un file di configurazione e richiamarlo nella riga di comando. Offre inoltre un notevole risparmio di tempo poiché terraform lavora nell'ambito della gestione dichiarativa delle transazioni, quindi non è necessario monitorare tutti i possibili stati di transito dell'infrastruttura. È sufficiente definire il livello di ricorso necessario. Terraform consente il monitoraggio intelligente e può essere utilizzato con un sistema di controllo della versione. consentire agli utenti di ripristinare gli stati precedenti e, di recente, terraform offre un funzionamento regolare utilizzando più utilizzi dello stesso file di configurazione si tradurrà nello stesso risultato. Pertanto l'errore umano è completamente eliminato. Visualizza i documenti di Terraform

Come iniziare?

Connetti facilmente Netooze come tuo provider eseguendo un paio di semplici comandi nella pagina Netooze Terraform Provider e genera un token API per abilitare le funzionalità Terraform nei servizi Netooze. Visualizza i documenti di Terraform

Installazione a terraforma

  1. Scarica un file di archivio da Sito web Terraform.
  2. Decomprimere l'archivio con il file binario in una cartella separata che memorizzerà le configurazioni.
  3. Inserisci la multa in PATH.
  4. Imposta il completamento nella shell.

Collegamento al provider Netooze

  1. Creare un file di testo contenente la descrizione del provider.
  2. Copia il codice da Registro Terraform e incollalo nel file.
  3. Esegui il comando "terraform init".

Creazione di un'infrastruttura cloud

  1. Crea e apri il file ssh_key.tf.
  2. Inserisci le informazioni sulla parte pubblica della chiave ssh nel file ssh_key.tf e salva le modifiche.
  3. Crea e apri il file main.tf.
  4. Inserisci la descrizione della tua infrastruttura nel file main.tf.
  5. Esegui il comando "terraform apply".

Verificato da HashiCorp

HashiCorp ha aggiunto il provider Netooze Terraform al elenco dei fornitori verificati. Ciò significa che il provider Netooze Terraform è un membro dell'HashiCorp Technology Partner Program, che garantisce che gli utenti dispongano degli strumenti necessari per l'implementazione dell'infrastruttura cloud.

Spazio server HashiCorp

Ecosistema terraforme

Netooze fa parte di un enorme ecosistema Terraform che include più di mille fornitori di infrastrutture e partner tecnologici. Esplora il mondo di Terraform iniziando a lavorare con Netooze.

Provider HashiCorp Serverspace Terraform

Inizia il tuo viaggio nel cloud? Fai subito il primo passo.
%d blogger come questo: